Buona la prima per il Torneo di Minirugby “Città di Azzano Decimo”

Buona la prima per il Torneo di Minirugby “Città di Azzano Decimo”
05.06.2019 16:48 di RNFVG Redazione   Vedi letture
Buona la prima per il Torneo di Minirugby “Città di Azzano Decimo”

La prima edizione del Torneo di Minirugby “Città di Azzano Decimo” (dopo due raggruppamenti Fir disputati nella stessa data nelle passati stagioni) è stata il degno epilogo di una stagione difficile, ma ricca di soddisfazioni per l'Asd Azzano Rugby e la “gemella” Rugby Sile. La manifestazione ha visto domenica 26 maggio 500 bambini in gara sui campetti disegnati negli spazi verdi del Polisportivo Comunale di via Divisione Julia tra lo stadio “Vinicio Facca”, il campo di sfogo e il diamante del softball, e quasi un migliaio di persone a contorno tra mamme, papà, educatori ed accompagnatori delle varie società. Un successo organizzativo e promozionale notevole, che ad Azzano Decimo non è passato inosservato. “I numeri avrebbero potuto essere anche superiori se avessi avuto più spazio – ha spiegato Federico Ferrara, presidente dell'Azzano Rugby – il prossimo anno verosimilmente lo saranno. Il sindaco Marco Putto ha garantito che un nuovo campetto, nelle adiacenze del Tennis Club, sarà a breve adibito al rugby”. Per la cronaca il Trofeo “Città di Azzano Decimo”, ossia la classifica generale che fa la somma dei risultati ottenuti in tutte le categorie dall'Under 6 all'Under 12, è stato vinto dall'OverBugLine Codroipo. “Ringraziamo l'amministrazione pubblica, tutti gli sponsor, l'Azzanese Calcio, il Softball Azzanese e il Tc Azzano, nonché la numerosa squadra dei volontari e dei giocatori della prima squadra del Rugby Sile per la preziosa opera prestata alla buona riuscita dell'evento”, ha concluso Ferrara. 
Ora la stagione agonistica continuerà fino al Junior Beach Rugby del 15-16 giugno a Lignano Sabbiadoro, poi ci sarà il rompete le righe e l'arrivederci per tutti dopo ferragosto.