Lo Snow Rugby 2019 guarda oltre i confini nazionali: coinvolte squadre dalla Russia e dall'Australia

Lo Snow Rugby 2019 guarda oltre i confini nazionali: coinvolte squadre dalla Russia e dall'Australia
26.09.2018 22:36 di RNFVG Redazione  articolo letto 14 volte
Lo Snow Rugby 2019 guarda oltre i confini nazionali: coinvolte squadre dalla Russia e dall'Australia

L'organizzazione dello Snow Rugby 2019, 12/13 gennaio 2019, guarda sempre di più oltre i confini nazionali: la grande promozione fatta dalla macchina organizzativa della manifestazione tarvisiana, infatti, è riuscita a coinvolgere compagini provenienti addirittura dalla Russia e dall'Australia. "Stiamo tentando di rendere il torneo sempre più interessante e coinvolgente - commenta Cesare Zambelli, anima della manifestazione, team manager dell'Italia di Beach Rugby e coordinatore del movimento e dello sviluppo dello Snow Rugby per la Federazione Italiana Rugby - siamo in grado di coinvolgere oltre trenta squadre, tra torneo maschile e femminile, e guardarci attorno, a 360°, è normale. Dove vogliamo arrivare? Diventare il fulcro di questo movimento a livello Mondiale. Abbiamo una credibilità, un regolamento riconosciuto da World Rugby, una nostra web - tv e la voglia di migliorarci ancora". Tutto questo la macchina organizzativa dell'evento riesce a strutturarlo in completa autonomia e guarda al futuro con grande positività e con la consapevolezza che da qui al 2019 tante saranno ancora le novità da svelare.