Pordenone alla seconda vittoria consecutiva. Positivi i risultati delle giovanili

Pordenone alla seconda vittoria consecutiva. Positivi i risultati delle giovanili
28.10.2019 14:32 di RNFVG Redazione   Vedi letture
Pordenone alla seconda vittoria consecutiva. Positivi i risultati delle giovanili

La seniores maschile vince anche la seconda partita di campionato con un Venjulia fisicamente molto ben strutturato. Il coach Eka Silvestrin commenta: "non è stato semplice, partivamo con una formazione rimaneggiata a causa dei molti infortuni, ma sono molto fiero di questo gruppo che ha dimostrato di sapersi compattare nella difficoltà con una bella prova di carattere e determinazione. Il gioco è stato più fluido rispetto alla settimana scorsa, anche perchè i ragazzi sono stati più disciplinati.
Hanno mostrato maturità, voglia di prendersi responsabilità, come quella di non andare tra i pali ma di andare a cercare il risultato pieno. Hanno saputo difendere con caparbietà il risultato fino alla fine e la vittoria finale li ha giustamente gratificati." 

La prestazione maiuscola in difesa della formazione naonense, con l'unica sbavatura della meta subita in partenza, riesce a bloccare i tentativi di costruzione del gioco degli avversari. La tenuta fisica del secondo tempo ha fatto la differenza per la vittoria finale.

Una prima fase di campionato molto promettente.

Entusiasmante anche la vittoria dell'under 16 che sul campo del San Donà riesce ad imporsi per 7 a 18. Si è vista in campo una formazione molto compatta e caparbia, capace di rimediare e recuperare in difesa più volte nella propria area di meta lasciando agli avversari una unica possibilità di realizzazione. Un ottimo gioco al piede e alla mano in attacco hanno portato alla vittoria finale e al secondo posto temporaneo in classifica, un risultato che consentirebbe di sognare la possibilità di uno spareggio per l'accesso al girone elite, risultato in passato mai centrato dalle giovanili del club. Determinante sarà la partita di domenica 3 novembre contro Asolo, incontro che si disputerà in casa sul campo di via Mantegna. I coach Taverna e Tamburrini hanno il compito di guidare questo gruppo di giovani talenti verso il risultato ambizioso.

Soddisfazioni nel fine settimana arrivano anche con la vittoria di sabato dell'Under 14 sui pari età del Venjulia sul campo di casa con una partita combattuta, vinta con grande determinazione con il punteggio di 37 a 33. Molti i progressi di questa giovane formazione, si cominciano a vedere i frutti del lavoro dei coach Nicola Orsaria e Aura Muzzo.

Luci ed ombre infine dalla seconda tappa di coppa Italia Femminile a 7. Le civette vincono con il Gemona ma devono arrendersi alle ragazze di Venjulia e Villorba.