Presentata ieri nell'ambito della rassegna Friuli Doc la Rugby Udine per la stagione 2018-'19

Presentata ieri nell'ambito della rassegna Friuli Doc la Rugby Udine per la stagione 2018-'19
15.09.2018 12:08 di RNFVG Redazione  articolo letto 19 volte
Presentata ieri nell'ambito della rassegna Friuli Doc la Rugby Udine per la stagione 2018-'19

Su il sipario sulla Rugby Udine edizione 2018-'19. Il club bianconero, che si approssima a disputare la sua 16esima stagione consecutiva in serie A, è stato presentato ufficialmente ieri alle autorità, alla stampa ed ai tifosi nella elegante ed ormai tradizionale cornice della Loggia del Lionello, nel centro storico del capoluogo friulano, nell'ambito della rassegna Friuli Doc.

Squadra fortemente rinnovata e giovanissima quella che è stata affidata all'ex leggenda azzurra Andrea “Ciro” Sgorlon. Giocherà in un girone di ferro e affronterà subito, alla prima giornata, domenica 14 ottobre, un vero e proprio “battesimo del fuoco” in casa della “corazzata” Colorno, uno dei club che puntano al salto in Eccellenza. Ma il coach sandonatese e i suoi atleti partono con la giusta dose di ambizione e spregiudicatezza per ben figurare e raggiungere possibilmente senza troppi patemi una riconferma nella categoria. “Sarà una sorta di anno zero – tutta la dirigenza e lo staff tecnico bianconero sono concordi su questo punto – ripartiamo con una squadra fatta di tanti giovani di belle speranze per rifondare un gruppo. Nel frattempo quest'anno completeremo gli impianti di viale XXV Aprile, conditio sine qua non per compiere il definitivo salto di qualità. Oggi  (sabato 15) allo stadio “Gerli” di via del Maglio sfida in famiglia tra Probabili e Possibili. La prossima settimana Udine parteciperà a Trieste ad un triangolare con Portogruaro ed i padroni di casa. Infine domenica 30 amichevole (in sede da destinare) contro la Tarvisium Treviso, avversaria nel girone.