Riparte la stagione delle “Pantere” di San Vito con tante novità

Riparte la stagione delle “Pantere” di San Vito con tante novità
27.09.2019 12:59 di RNFVG Redazione   Vedi letture
 Riparte la stagione delle “Pantere” di San Vito con tante novità

Tante le novità per il Rugby San Vito al Tagliamento in vista dell'imminente stagione a cominciare dal capitolo impianti.  Le “Pantere” infatti hanno lasciato il rettangolo di Prodolone nella zona degli impianti sportivi, gestito dalla Sanvitese Calcio, per accasarsi a Ligugnana sui campi che utilizzeranno in condominio con la Tilaventina Calcio del presidente Alvario Lucchin, in attesa che sia realizzato un terreno ad uso esclusivo della pallovale. “Questa soluzione – spiega Pier Giorgio Nonis, il direttore tecnico – ci consentirà di raddoppiare i raggruppamenti Fir da ospitare in casa, che quest'anno saranno due nel periodo autunnale e due in quello primaverile”. 

Nel frattempo gli allenamenti sono iniziati lo scorso 10 settembre con oltre cinquanta bambini in campo. 

Il calendario ufficiale si aprirà il 6 ottobre con il primo raggruppamento in sede ancora da definire, mentre l'esordio casalingo sarà il 13 ottobre, mentre il secondo raggruppamento della fase autunnale a Ligugnana è in programma per il 24 novembre. 

Il numero dei tesserati è cresciuto sensibilmente con un vero exploit nella categoria Under 6 dove i nuovi iscritti sono stati ben 21. “E' il frutto del proselitismo effettuato lo scorso giugno e luglio negli asili di Gleris e Casarsa – continua Nonis – ma anche della promozione fatta a Zoppola, durante la rassegna Arti e Sapori, durante la quale abbiamo allestito un gazebo informativo e abbiamo organizzato delle esibizioni nel campo sportivo”.

“Per quest'anno saremo abbondantemente completi in tutte le categorie minirugby dall'Under 6 all'Under 12, grazie anche alla collaborazione con l'Azzano Decimo, mentre per l'Under 14, categoria che già affronta un vero e proprio campionato, è stata rinnovata anche per questa stagione la partnership con il Portogruaro”. 

Rinnovato anche lo staff tecnico. “Abbiamo puntato su allenatori che avessero anche grandi doti comunicative, non solo tecniche. Il nostro primo obbiettivo è far divertire i ragazzi e nel frattempo gli insegniamo a giocare a rugby”. Gli allenamenti per tutte le categorie sono il mercoledì e venerdì dalle 18.15 alle 19.45 sui campi di Ligugnana. Per info e iscrizioni: 348 2749776.