Sconfitta pesante nel campionato C1 del Pordenone rugby

Sconfitta pesante nel campionato C1 del Pordenone rugby
25.11.2019 00:46 di RNFVG Redazione   Vedi letture
Sconfitta pesante nel campionato C1 del Pordenone rugby

La Seniores del PORDENONE RUGBY, in trasferta in casa del San Marco Rugby Venezia Mestre, porta a casa una sconfitta di misura, ma un risultato pesante per la squadra friulana che puntava alla vittoria.
Il risultato finale di 17 a 12 è il frutto di un primo tempo mal gestito, in cui le civette hanno subito il gioco avversario senza riuscire mai a prendere il controllo della partita e di un secondo tempo in cui il punteggio si è mosso solo per via di una meta tecnica a favore del Pordenone.
"Sono molto amareggiato da questa sconfitta in una partita che era ampiamente alla nostra portata" commenta il tecnico Andrea Silvestrin, " Ho visto nei miei ragazzi la voglia di giocare, ma non il gioco che mi aspettavo e avevo chiesto.
Oggi si sono distinti due giocatori di esperienza il mediano di mischia Turchet e Davide Alberti, ma dalla squadra mi aspetto un altro gioco rispetto a quello fatto vedere oggi, un gioco che hanno già mostrato di essere in grado di fare, ma che nelle ultime due partite hanno mancato.
Oggi non ci sono scusanti: una brutta partita che non può e non deve ripetersi".

Pubblico delle grandi occasioni alle 10 di mattina per assistere al debutto della under 16 nel campionato élite, che ospitava i pari età della Benetton Treviso.
Il punteggio finale è 3-36, risultato che forse penalizza un po’ troppo la squadra di casa, che non è apparsa mai dominata, e che avrebbe meritato di segnare almeno una meta, ma che però alla distanza non è riuscita mai a concretizzare le pur parecchie azioni conquistate nei 22 avversari, mentre invece i trevigiani si sono dimostrati granitici quando si trattava di difendere la propria linea di meta, e cinici quando hanno avuto le opportunità di varcare quella avversaria.

L’ elite è l‘espressione del massimo livello nazionale e mai nessuna formazione nella storia pordenonese, in qualunque categoria, si è trovata ad affrontare in campionato tutte le migliori.
"Oggi si sono visti errori e cose belle, i risultati verranno con calma e con sacrificio, l’importante è fare un passo avanti ogni domenica.
Questa squadra ha carattere ed oggi lo ha dimostrato" è il commento del coach Tamburrini.