Snow Rugby 2020: il tema della manifestazione sarà Horror Movies e il rugby sarà sempre più internazionale

07.11.2019 10:44 di RNFVG Redazione   Vedi letture
Snow Rugby 2020: il tema della manifestazione sarà Horror Movies e il rugby sarà sempre più internazionale

Intanto nelle montagne del Friuli Venezia Giulia, più specificatamente del tarvisiano, cosa sta succedendo, rugbisticamente parlando? Diciamo che tra una festa e l'altra, sì da loro ogni occasione è buona per fare qualche festeggiamento con grande trasporto emotivo, la macchina organizzativa dello Snow Rugby sta lavorando sodo per garantire il meglio in vista dell'edizione 2020. Sono quasi certo che il presidente Alberto Stentardo stia messaggiando con il mondo per attirare quante più squadre possibile, con lui stanno lavorando sodo anche Ramona Kogler e Caterina Fiorini, senza dimenticare Giada Cortellazzo, Elisa (la cugina del presidente) e l'insostituibile Nicole Corva; E Claudio Gentil? Per intenderci il barbuto che, se avete partecipato almeno una volta allo Snow Rugby, si aggira a sistemare tutto nella zona dei campi durante il torneo. Pure lui sta bene e si sta dilettando con Alberto a risistemare un chiosco che sarà protagonista nell'edizione 2020. Tutto questo, però, è controllato e approvato (o disapprovato) dalla figura seria dell'evento tarvisiano, Mario Stentardo, tesoriere dell'Alp Rugby Tarvisio e coordinatore dell'intera manifestazione. Ora, fatto il punto della situazione, l'edizione 2020 sarà dedicata al tema dell'Horror, per cui preparate sangue finto, o vero a vostro piacimento, vestiti quanto più paurosi possibile e venite a Tarvisio il week - end dell'11 e 12 gennaio 2020. E il rugby? Quasi me ne dimenticavo! Arriveranno da tutto il mondo le squadre per contendersi il titolo di Tarvisio 2020. Ci sarà da divertirsi, tra torneo maschile e femminile, ci sarà un grandissimo spettacolo come da sempre ci ha abituato questo fantastico torneo di rugby sulla neve. 

Per conoscere meglio il mondo dello Snow Rugby: www.snowrugby.com 

Per iscriversi: http://www.snowrugby.it/en/registration-forms/