Tutto è pronto per la quinta edizione de "Il Giorno degli Angeli"

Tutto è pronto per la quinta edizione de "Il Giorno degli Angeli"
27.08.2018 23:29 di RNFVG Redazione  articolo letto 19 volte
Tutto è pronto per la quinta edizione de "Il Giorno degli Angeli"

La società “Union Rugby Udine FVG e l’Associazione "il Giorno degli Angeli” organizzano sabato 1 settembre 2018 ore 15.00, la Quinta edizione de ”Il Giorno degli Angeli”, giornata di Rugby per la beneficenza, a ricordo di Zaccaria Muraro, figlio di Andrea ex giocatore del Petrarca Rugby e della Nazionale Italiana Rugby ed attuale collaboratore della compagine friulana, che è salito al cielo nell’agosto del 2012, a causa di un Neuroblastoma, tumore che colpisce i bambini in età infantile.

Con la manifestazione si vuole ricordare tutti i bambini che hanno lottato contro le malattie oncologiche della nostra società sportiva e della nostra città e regione.

La Union Rugby Udine FVG con tale manifestazione sosterrà, come nelle edizioni precedenti, l’Associazione Italiana Neuroblastoma Onlus - con sede a Genova- che contribuisce con propri finanziamenti alla ricerca contro il Neuroblastoma e l’Associazione Luca Onlus - con sede a Udine – che opera nella regione Friuli-Venezia-Giulia a sostegno delle famiglie che vivono la difficile esperienza della malattia del figlio affetto da neoplasia.

Alla Quinta edizione de “Il Giorno degli Angeli”, parteciperanno società del Massimo Campionato Italiano.

Al Rugby Stadium “Otello Gerli” di via del Maglio in Udine, si affronteranno quattro primarie squadre del Campionato Italiano di Eccellenza: Petrarca Rugby Padova, Mogliano Rugby, Rugby San Donà e Valsugana Rugby Padova.

Le partite cominceranno alle ore 15.00 e termineranno presumibilmente alle ore 19.00. L’ingresso, come gli anni precedenti, sarà libero. Ci sarà la possibilità di usufruire dello stand gastronomico e di continuare la giornata di festa con il terzo tempo delle squadre.

Essere arrivati alla Quinta edizione de “il Giorno degli Angeli”, rende orgogliosi la Union Rugby Udine FVG e tutti gli organizzatori, che ringraziano fin d’ora l’Amministrazione Comunale di Udine e tutti gli amici sponsor che ci hanno sostenuti con il loro contributo economico e morale, condividendo i nostri sogni.

Con il vivo desiderio sia di sostenere entrambe le associazioni sia di ricordare l'angioletto Zaccaria e tutti i bambini che hanno lottato con la malattia, la Union Rugby Udine FVG e le squadre partecipanti sono onorati di offrirvi uno spettacolo di altissimo livello e un sorriso di speranza."