Udine ospita il Vicenza, imperativo "vincere"

Udine ospita il Vicenza, imperativo "vincere"
02.11.2018 16:26 di RNFVG Redazione  articolo letto 9 volte
Udine ospita il Vicenza, imperativo "vincere"

Una partita da prendere con le dovute cautele, ma nella quale è d'obbligo scendere in campo per puntare al bottino pieno. E' il match che attende la Rugby Udine Fvg domenica (ore 14.30) sul rettangolo dello stadio “Otello Gerli”, dove arriverà la Rangers Vicenza.

I veneti, allenati in questa stagione dall'ex petrarchino Filippo Rampazzo, sono una delle squadre in corsa con i bianconeri per la salvezza, che è l'obbiettivo di minima della società di via Del Maglio per questa stagione. Nei primi 3 turni di campionato hanno incamerato altrettante sconfitte (contro Noceto 13 a 30, con Paese 30 a  17, con Badia 3 a 16) e zero punti in classifica. Verranno quindi a Udine con “il pugnale tra i denti” per cercare a tutti i costi di sbloccare l'impasse nel quale versano.

“E' una partita alla nostra portata – spiega il coach dei friulani, Andrea Sgorlon – dovremo giocare con attenzione, pazienza e fiducia. Queste saranno le tre parole chiave per domenica. Fondamentale sarà avere un buon possesso di palla, in quantità e qualità”.

Sgorlon dovrebbe disporre della rosa quasi al completo, con i soli Faidiga, Ciprian e Flynn acciaccati e forse non recuperabili.

Nel frattempo ad inaugurare il week end bianconero saranno sabato la formazione Old degli Urogalli e l'Under 14. I primi saranno impegnati a Pordenone nella seconda edizione del “Memorial Giovanni Santin”, i secondi giocheranno in casa (ore 17) il derby regionale contro l'OverBugLine Codroipo.

Domenica, mentre Under 16 e 18 saranno a riposo ( ma diversi giocatori parteciperanno all'attività federale dell'Area Fvg), in C1 la squadra cadetta sarà impegnata nella difficile trasferta di Conegliano (ore 14.30), mentre il minirugby parteciperà al concentramento Fir di San Vito al Tagliamento.